Bernadette

11 febbraio, Beata Maria Vergine di Lourdes

Gerardo Ferrara

Ste_Bernadette_300-71510

Di ritorno dal tuo paesino, ho deciso di scrivere a te, Bernadette, le prime righe di questo nuovo anno lavorativo che sta per iniziare.

L’anno scorso avevo dedicato a Lourdes un breve scritto, in cui esaltavo il paradosso che questo luogo, che definivo “Il regno degli ultimi divenuti primi”, costituisce rispetto alla città degli uomini. Non avevo, tuttavia, detto nulla riguardo a te e me ne pento: non è possibile comprendere nulla delle apparizioni mariane avvenute a Lourdes senza conoscere te, Bernadette, senza provare a vedere ogni cosa con i tuoi occhi, gli occhi che hanno visto la Signora.

Tutto ciò che ho scritto allora è senz’altro vero, ma ho avuto il timore di scandalizzare i lettori con le mie sensazioni, le mie tentazioni e le mie fatiche durante i quattro pellegrinaggi che ho finora compiuto nel tuo villaggio. Credo, però, che con te potrò essere sincero, considerando…

View original post 1.265 altre parole