Dalla Siria all’Armenia, tra persecuzioni e risurrezione

Intervista di Gerardo Ferrara a padre Bedros Marashli Haddad, sacerdote armeno cattolico I corridoi, gli atri, le scale e i portici delle Università Pontificie di Roma sono luoghi strani, anzi, più “non luoghi”, per usare un’espressione nota ai sociologi e agli antropologi. I “non luoghi”, infatti, possono essere stazioni, aeroporti, aree di servizio, ecc., e …