Farsi schiavo è libertà

    Cristo ci ha liberati perché restassimo liberi; state dunque saldi e non lasciatevi imporre di nuovo il giogo della schiavitù. […] Voi infatti, fratelli, siete stati chiamati a libertà. Purché questa libertà non divenga un pretesto per vivere secondo la carne, ma mediante la carità siate a servizio gli uni degli altri. Tutta la …

Il posto mio

 Non sia turbato il vostro cuore. Abbiate fede in Dio e abbiate fede anche in me. Nella casa del Padre mio vi sono molti posti. Se no, ve l’avrei detto. Io vado a prepararvi un posto (Giovanni 14, 1-2)Capita anche a voi di pensare di non sentirvi al vostro posto? Di realizzare, dopo tanti anni …

Alzati e risplendi

Dedicato a Takashi Paolo Nagai e ai martiri di Urakami Il 9 agosto 1945, alle 11:02 del mattino, un'orribile esplosione nucleare squassò il cielo su Nagasaki, in Giappone, proprio sopra la cattedrale della città, dedicata all'Assunzione di Maria. Ottantamila persone morirono e più di centomila rimasero ferite. La cattedrale di Urakami, chiamata così dal quartiere …

Aggettivi

Se prendo le ali dell'aurora per abitare all'estremità del mare, anche là mi guida la tua mano e mi afferra la tua destra. Se dico: «Almeno l'oscurità mi copra e intorno a me sia la notte»; nemmeno le tenebre per te sono oscure, e la notte è chiara come il giorno (Salmo 138) Sono un …

Perdere

Il Signore Dio mi ha dato una lingua da iniziati, perché io sappia indirizzare allo sfiduciato una parola. Ogni mattina fa attento il mio orecchio perché io ascolti come gli iniziati. Il Signore Dio mi ha aperto l'orecchio e io non ho opposto resistenza, non mi sono tirato indietro. Ho presentato il dorso ai flagellatori, …

Lab-oratorio italiano

Amo il mio Paese, ne contemplo le bellezze dal finestrino di un treno che sfreccia a trecento all'ora per la campagna umbra, così come da un autobus che percorre un'autostrada e delle vie di campagna; sazio la sete di bellezza dei miei occhi con i colori dei suoi paesaggi, con l'azzurro del suo mare e …

Io non temerò

Io non temerò, dice la Chiesa di Dio... Pur vedendo ammassarsi grandi e scure nubi all'orizzonte, pur se la tempesta giungesse e mi cingesse in una morsa; anche di fronte al nemico, a schiere di eserciti, a folle di oppositori.   Non devo temere i terrori della notte né freccia che vola di giorno - mi …

L’uomo da poco

Penso spesso a te, uomo da poco. Le tue avventure mi hanno conquistato da quando ero bambino. Sentivo parlare dei tuoi numerosi viaggi, delle persone che incontravi, delle avventure per terra e per mare: i naufragi, i pericoli cui eri esposto, le traversate da un capo all'altro del Mediterraneo; i porti e le città, le notti …

Utopia

Rieccoci ancora. Un altro anno ricomincia e, con esso, un'altra settimana, un altro periodo pieno di attività, doveri, responsabilità e cose da fare. Le feste di Natale sono ormai alle spalle, con il loro carico di chili da smaltire, rimpianti per vacanze non andate come si desiderava (o non andate proprio), tempo sprecato, libri non …